Nasse e trappole

icona

Le trappole sono attrezzi che si usano da millenni: sono i primi attrezzi usati dall’uomo per la cattura di organismi marini. Le trappole, molto diverse tra loro per forme e colori, sono impossibili da classificare. Tuttavia, si distinguono normalmente in: nasse e cestelli, e cogolli e bertovelli.

Nasse e cestelli

Le nasse e cestelli sono piccole gabbie, costruite in forme e materiali diversi a seconda della specie da catturare, che vengono calate sul fondale. Queste trappole hanno sempre un’esca per attirare le prede.

Scopri

Cogolli e bertovelli

I cogolli e bertovelli sono gabbie costituite da reti sostenute e fissate da cerchi di plastica. Sono costituiti da camere a forma conica che consentono al pesce di muoversi solo verso l'interno, rimanendo così intrappolato.

Scopri