Orata

Orate alla Vernaccia di Oristano e zafferano

Due delizie si incontrano in questa ricetta sarda per incoronare uno dei pesci più apprezzati per consistenza delle carni e sapidità. Le due delizie sono lo zafferano e la Vernaccia di Oristano.

I secondi
Difficoltà
Ricetta Facile
Preparazione
50 minuti
Cottura
30 minuti
Dosi
2 persone
Orate alla Vernaccia di Oristano e zafferano
Ingredienti
  • 500 g di orate
  • 1 bicchiere di Vernaccia di Oristano (circa 200-250 cc)
  • alcuni pomodorini (a gusto)
  • 1 pomodoro secco
  • farina 00
  • 1 spicchio di aglio
  • ½ bustina di zafferano
  • prezzemolo
  • 2 cucchiai di olio extravergine di oliva
  • sale
Preparazione
  1. In una padella  versate 2 cucchiai di olio
    e a fuoco medio e fate dorare leggermente lo spicchio di aglio. 
     
  2. Adagiate quindi nella padella i filetti delle orate lavati in precedenza, puliti e infarinati; fateli dorare bene, sfumate con la Vernaccia di Oristano, lasciandone un po' da parte.
     
  3. Unite poi i pomodorini tagliati a metà e il pomodoro secco; abbassate leggermente la fiamma e coprite con un coperchio. 
     
  4. Versate nella pentola acqua tiepida facendo in modo che i filetti non si asciughino troppo. Il tempo di cottura medio è di circa 20-25 minuti a fuoco medio-basso.
     
  5. A fine cottura versare nella Vernaccia di Oristano lasciata da parte mezza bustina di zafferano e mescolate. Versate il composto sulle orate e lasciate cuocere ancora per un paio di minuti. 
     
  6. Aggiungete al pesce una presa di sale e una di prezzemolo fresco. Infine, in una pirofila adagiate i filetti e aiutandosi con un cucchiaio colate sopra la salsa che si è venuta a formare con la cottura.

Guarda la preparazione sul nostro canale di YT

Segnalato da Carlo Cambi

Orata
Sparus aurata
Orata

Valori nutrizionali

Carni delicate e digeribili, dal ridotto apporto calorico, ricche di proteine ad elevato valore biologico ed ottima fonte di acidi grassi polinsaturi omega-3 a lunga catena. Elevato apporto di minerali (in particolare selenio, iodio e fosforo) e vitamine del gruppo B.
Pesce di dimensioni medie dal corpo ovale alto e compresso ai lati tipico degli sparidi. La testa presenta un profilo ripido. L'opercolo presenta una banda nerastra, fascia dorata alla sommità della testa. Colore grigio argenteo con riflessi azzurri - dorati.

Mesi di acquisto consigliati

Pesca

La trovi tutto l'anno, in particolare da aprile a settembre. Se vuoi fare un acquisto sostenibile, prediligi i mesi da gennaio a luglio: il prodotto è comunque disponibile, ma fuori dal suo periodo di riproduzione.

Acquacoltura

La trovi tutto l'anno di acquacoltura
Rischio specie
Minor preoccupazione
Taglia minima
20 cm
Qualità carni
Eccellenti
Sublime per gusto e consistenza delle carni
Presenza lische
Media
Uso in cucina
Arrosto
Al forno
In umido
Al salto
Orata ai funghi
Ricetta Intermedia

Orata ai funghi

Il gusto dell'orata accostato all'inconfondibile sapore dei funghi, una ricetta gustosa.
Scopri
Orata al finocchietto selvatico
Ricetta Facile

Orata al finocchietto selvatico

Secondo piatto di pesce davvero prelibato, l'orata è uno dei pesci più pregiati e dal costo più elevato. Si presta a diverse preparazioni ma questa è…
Scopri
Orate al cartoccio
Ricetta Facile

Orate al cartoccio

Per poter preparare questa ricetta abbiate cura di dire al vostro pescivendolo di pulirvi le orate o affrontate voi stessi la pulitura: lavate i…
Scopri
Caramellone d'orata
Ricetta Facile

Caramellone d'orate

L'orata è un pesce di mare e acque salmastre tra i più apprezzati dai consumatori per la qualità delle sue carni, molto pregiate e pressoché prive di…
Scopri