Orata marinata al melone

Una ricetta che profuma di estate e di tramonti, un piatto che stupirà sia chi lo preparerà, sia chi lo assaggerà. Il melone e l'insalatina – magari anche qualche germoglio – danno una nota fresca al piatto, mentre le bacche di sambuco lo impreziosiscono. Fondamentale, però, che l'orata venga acquistata freschissima. Ottima idea anche per un insolito pranzo veloce, con basso apporto calorico.

Ingredienti per 2 persone

  • 380 g di orata sfilettata
  • 250 g di melone
  • 130 g di insalatina mista a erbe aromatiche
  • 15 cl di brodo di orata
  • 10 g di bacche di sambuco
  • olio extravergine di oliva
  • sale
  • pepe

Esecuzione
Dopo aver pulito e diliscato i filetti di orata, tagliarli a fettine molto sottili e sistemarle su un piatto da portata; nel frattempo pulire, lavare e asciugare l'insalatina con le erbe aromatiche e disporle sopra il pesce. Fare una salsa con l'olio, il sale, il pepe, il brodo di orata e le bacche di sambuco leggermente pestate al mortaio. Formare quindi dal melone delle piccole palline rotonde usando l'apposito scavino e distribuirle sul piatto dell'orata. Infine, condire il tutto con la salsa precedentemente preparata e servire.