Il Tonnetto o Alletterato, nome scientifico Euthynnus alletteratus, è una specie marina appartenente alla famiglia Scombridae. È un pesce pelagico, che si può trovare sia in acque costiere che al largo. Ma è anche un girovago migratore, che popola tutti i mari Oceano Atlantico occidentale, Oceano Atlantico orientale, dalle coste dell’Inghilterra al Sud Africa, Mar Mediterraneo, Mar Nero. Molto comune anche nelle acque italiane: in particolare nel mar Adriatico (diffusione del Tonnetto o Alletterato).

 

LE CARATTERISTICHE DEL TONNETTO O ALLETTERATO

Il Tonnetto o Alletterato è molto simile ad altri tonni, da cui si distingue principalmente per i particolari disegni neri irregolari sul dorso, che sembrano delle scritture fatte da lettere e simboli (da qui il nome alletterato). Si distingue inoltre dal Tombarello per l’occhio più piccolo e dal Tonnetto Striato per la colorazione. Dal corpo piccolo e poco slanciato, ha una livrea azzurro scuro sul dorso e bianco madreperlaceo sul ventre. Raggiunge 1 m di lunghezza, fino a 15 kg di peso. (caratteristiche del Tonnetto o Alletterato).

 

COME SI PESCA IL TONNETTO O ALLETTERATO: ANCHE CON ATTREZZI DELLA PICCOLA PESCA ARTIGIANALE

Il Tonnetto o Alletterato viene generalmente pescato con tonnare e reti a circuizione, ma può essere pescata facilmente anche con lenze e ami e reti da posta (piccola pesca artigianale). Il Tonnetto o Alletterato si pesca in particolare da maggio a novembre (pesca del Tonnetto o Alletterato).

 

I VALORI NUTRIZIONALI DEL TONNETTO O ALLETTERATO: RICCHISSIMO DI PROTEINE

Annoverabile nella famiglia dei pesci azzurri, il Tonnetto o Alletterato è un pesce magro e digeribile, con un elevato contenuto di proteine ad elevato valore biologico ed elementi minerali. La frazione lipidica è ricca di acidi grassi polinsaturi omega-3 (valori nutrizionali del Tonnetto o Alletterato).

 

QUANDO COMPRARE IL TONNETTO O ALLETTERATO: DA SETTEMBRE A NOVEMBRE

Il Tonnetto o Alletterato si riproduce nei mesi tra la primavera e l’estate, in particolare tra aprile e settembre. In questi mesi dell’anno si raccomanda di non acquistarla. Meglio acquistarla nei mesi autunnali e invernali, da fine settembre a gennaio, quando è comunque disponibile ma fuori dal periodo di riproduzione. Riguardo al rischio specie, l’IUCN (Unione Mondiale per la Conservazione della Natura) dichiara che la specie non è soggetta a rischi imminenti, sia per la sua presunta distribuzione, sia perché non vi sarebbero evidenze di declino o minacce specifiche. Questa specie è diffusa ed è abbondante (guida all’acquisto del Tonnetto o Alletterato).

 

IL TONNETTO O ALLETTERATO IN CUCINA: IDEALI AL FORNO O ARROSTO

Le carni del Tonnetto o Alletterato sono grasse, saporite e di colore scuro rosse. Come il tonno fresco, si presta alle più svariate preparazioni. Gli usi più comuni in cucina sono: arrosto, al forno, in umido, bollito, marinato, crudo, sott'olio (guida al consumo del Tonnetto o Alletterato).

 

LE NOSTRE RICETTE CON IL TONNETTO O ALLETTERATO

Scopri le nostre ricette con il Tonnetto o Alletterato: Rigatoni al quasi tonno

Scopri di più sul Tonnetto o Alletterato con i contenuti delle nostre schede.