La specie di questa settimana è la Mormora

Pesce dal corpo ovale allungato e compresso ai lati, con muso prominente.
La colorazione è grigio argenteo con sfumature giallognole.
Sono presenti fino a dodici fasce nerastre verticali sui fianchi.
Carni magre e digeribili dal ridotto apporto calorico. Fonte di proteine ad elevato valore biologico ed acidi grassi polinsaturi omega-3. Questa specie è ricca di minerali e vitamine, in particolare fosforo, selenio e vitamina B12.
Se si vuole fare un acquisto sostenibile, prediligere i mesi da agosto a marzo: il prodotto è comunque disponibile, ma fuori dal suo periodo di riproduzione.
Uso in cucina: carni magre e bianche, fra le migliori del mediterraneo. Le carni sono simili a quelle dell'orata o della spigola, anche se meno apprezzate perché molto spinose e difficili da pulire.