Torbole
Torbole

Perla del Garda trentino e amata da Goethe, è un guizzo di storia della troticoltura trentina ed è qui che troviamo le origini dell'itticoltura locale. È lunga due secoli, infatti, la tradizione di allevamento dei pesci in questa località che vede protagonisti le rinomate trote e i salmerini.

Esplora l'itinerario
X
Cascate del Varone
Cascate del Varone

Gabriele d'Annunzio, Franz Kafka, Thomas Mann e il principe Umberto II sono alcuni degli illustri nomi che hanno messo piede in questa meraviglia naturale. Qui, il celebre architetto Maroni inaugurò quello che è oggi l'ingresso scenografico della grotta.

Esplora l'itinerario
X
Parco dell'Adamello e del Brenta
Parco dell'Adamello e del Brenta

Nato nel 1967, il Parco offre spunti per tutti, partendo dai fossili della Val d'Ambiez, passando per funghi della Val Daone e arrivando a immergersi nei numerosi laghi che dipingono la zona. Un'ottima rete di sentieri consente inoltre di visitare le valli e di gustare pesce e prelibatezze locali.

Esplora l'itinerario
X
Levico Terme
Levico Terme

In questa località della Valsugana il gusto cittadino è quello della Belle Époque, dove i nobili di tutta Europa venivano a ritemprarsi dalle fatiche di corte. Il vicino Lago di Levico rifornisce di pesce fresco i ristoranti locali e ospita, tra le varie specie, coregoni di dimensioni notevoli.

Esplora l'itinerario
X
Borgo Valsugana
Borgo Valsugana

Uno spaccato del Trentino, dove il Brenta attraversa dolcemente il centro città. Questa località riserva qualcosa di speciale: piccole botteghe, portali barocchi e il fiume sanno trasportare la mente in un'altra dimensione, quella appunto del piccolo borgo.

Esplora l'itinerario
X

Tra specchi d'acqua argentati

Questo sito alpino splende in una delle più belle valli Trentine. È qui che trova sede un Unesco Global Geopark, dimora dei sensi, della tranquillità dei fiumi, alla scoperta di trote e salmerini di montagna.

Seleziona un hotspot sulla mappa per visualizzare l'itinerario.

Torbole
Torbole
Centro storico di Torbole

Questo antico borgo di pescatori sorge tra il Monte Baldo e il Lago di Garda dal versante Trentino. Le sue piccole case colorate affacciate sul porticciolo colpirono e furono d'ispirazione per gli artisti che si cimentarono nel Grand Tour tra cui, ovviamente, Goethe.

X
Trota allevamento
Allevamento trote

In Trentino, in particolare lungo l'Adige, "l'itti-nerario" dell'allevamento di trote diventa racconto di questa pratica straordinaria.

X
Torbole

Perla del Garda trentino e amata da Goethe, è un guizzo di storia della troticoltura trentina ed è qui che troviamo le origini dell'itticoltura locale. È lunga due secoli, infatti, la tradizione di allevamento dei pesci in questa località che vede protagonisti le rinomate trote e i salmerini.

Torna alla Mappa
Torbole
Torbole
Centro storico di Torbole

Questo antico borgo di pescatori sorge tra il Monte Baldo e il Lago di Garda dal versante Trentino. Le sue piccole case colorate affacciate sul porticciolo colpirono e furono d'ispirazione per gli artisti che si cimentarono nel Grand Tour tra cui, ovviamente, Goethe.

X
Trota allevamento
Allevamento trote

In Trentino, in particolare lungo l'Adige, "l'itti-nerario" dell'allevamento di trote diventa racconto di questa pratica straordinaria.

X
Torbole

Perla del Garda trentino e amata da Goethe, è un guizzo di storia della troticoltura trentina ed è qui che troviamo le origini dell'itticoltura locale. È lunga due secoli, infatti, la tradizione di allevamento dei pesci in questa località che vede protagonisti le rinomate trote e i salmerini.

Cascate del Varone
Cascate del Varone

Gabriele d'Annunzio, Franz Kafka, Thomas Mann e il principe Umberto II sono alcuni degli illustri nomi che hanno messo piede in questa meraviglia naturale. Qui, il celebre architetto Maroni inaugurò quello che è oggi l'ingresso scenografico della grotta.

Parco dell'Adamello e del Brenta
Lago di Tovel
Lago di Tovel

Un tempo stupiva i visitatori tingendosi di rosso per un particolare fenomeno naturale, ma anche senza questi riflessi speciali non smette di stupire e, circondato dall'aroma dei pini, è degno dei migliori libri di fiabe.

X
Presanella
Presanella

Sul massiccio della Presanella (3558 m.) è il ghiaccio a regnare sovrano, regalando spettacolari vedute artiche, ma sono i suoi tramonti "infuocati" a rendere questa montagna ancor più suggestiva.

X
Carisolo
Carisolo

Qui è raccontata la storia geologica dell'area riconosciuta Geopark dall'UNESCO. Dove la bellezza della natura non prevale, è la mano dell'uomo a farlo, come per esempio nell'antica chiesa di Santo Stefano e con i suoi splendidi affreschi che la decorano.

X
Parco dell'Adamello e del Brenta

Nato nel 1967, il Parco offre spunti per tutti, partendo dai fossili della Val d'Ambiez, passando per funghi della Val Daone e arrivando a immergersi nei numerosi laghi che dipingono la zona. Un'ottima rete di sentieri consente inoltre di visitare le valli e di gustare pesce e prelibatezze locali.

Levico Terme
Levico Terme
Centro storico Levico Terme

Questa cittadina termale e il suo lungolago s'illuminano nel periodo natalizio quando il Parco Secolare degli Asburgo ospita i celebri mercatini e le stradine illuminate brulicano di visitatori.

X
Lago di Levico
Lago di Levico

Assieme al confinante lago di Caldonazzo, ricordano un fiordo norvegese. Circondato dal verde degli alberi, che si tingono di giallo e rosso in autunno riflettendosi sull'acqua, è costeggiato dalla "strada dei pescatori" disseminata di panchine per apprezzare la splendida vista.

X
Levico Terme

In questa località della Valsugana il gusto cittadino è quello della Belle Époque, dove i nobili di tutta Europa venivano a ritemprarsi dalle fatiche di corte. Il vicino Lago di Levico rifornisce di pesce fresco i ristoranti locali e ospita, tra le varie specie, coregoni di dimensioni notevoli.

Borgo Valsugana
Centro storico Borgo Valsugana
Centro storico Borgo Valsugana

Il cuore dell'antica Ausugum è il "Borgo vecchio" con i suoi palazzi antichi caratterizzati da portali e affreschi, attraversato dal fiume Brenta e collegato sulle due sponde dal quattrocentesco Ponte Veneziano.

X
Castel Telvana
Castel Telvana

Il castello si erge sommo sul piccolo borgo sottostante e osserva tutto ciò che lo circonda da otto secoli. La Scala Telvana è il punto di partenza, il portale di questa salita alle meraviglie del maniero che fu tanto emblema delle fortificazioni trentine quanto temuto simbolo di potere.

X
Arte Sella
Arte Sella

Museo, installazione artistica, natura domata: questa è Arte Sella. Il trentennale lavoro artistico ha permesso a questo luogo di trasformarsi in un processo creativo dove, in ogni ora e luogo, legno e pietra si combinano in un'illusione costante capace di travolgere i sensi.

X
Fiume Brenta
Fiume Brenta

Il fiume è da sempre luogo di suggestioni, ma anche di pericoli quando le sue acque diventano profonde e insidiose. Il Brenta non è specie a parte, anche se da secoli via di comunicazione essenziale tra Alpi e Adriatico e vera oasi naturale.

X
Borgo Valsugana

Uno spaccato del Trentino, dove il Brenta attraversa dolcemente il centro città. Questa località riserva qualcosa di speciale: piccole botteghe, portali barocchi e il fiume sanno trasportare la mente in un'altra dimensione, quella appunto del piccolo borgo.

Torna alla Mappa
Nessuna vetrina disponibile
X
Nessuna vetrina disponibile
X