Scopri le altre specie

Aragosta

(Palinurus elephas)

Crostaceo

Crostaceo di colore bruno rossastro o violaceo con macchie chiare sul corpo. Di taglia medio-grande, è caratterizzata dalla presenza di due antenne più lunghe del corpo. Rispetto all'astice è priva di chele.

Aragosta
Diffusione internazionale

Oceano Atlantico orientale, dal Norvegia al Marocco, Mar Mediterraneo

Diffusione nelle nostre acque

Tutti i mari italiani, i particolare il mar di Sardegna

Pesca Professionale Piccola Pesca Artigianale Allevamento
Attrezzi Attrezzi Tipo di allevamento
- - - Nasse - - -

Stagionalità di pesca

Si pesca da aprile ad agosto e da ottobre a dicembre

Mesi di riproduzione specie

Si riproduce tra agosto e marzo

Buon contenuto proteico, basso apporto lipidico e calorico. Elevata percentuale di acidi grassi polinsaturi omega-3 a lunga catena. Ottima fonte di fosforo, rame, zinco, iodio, selenio e vitamine del gruppo B, in particolare vitamina B12.

Energia (kcal)
85,00
Acqua (gr)
78,10
Proteine (gr)
16,00
Lipidi (gr)
1,90
Carboidrati (gr)
1,00
Colesterolo (mg)
70,00
Fosforo (mg)
280,00
Omega-3
0,69

Mesi di acquisto consigliati
Pesca

Se vuoi fare un acquisto sostenibile, prediligi i mesi da aprile a maggio: il prodotto è comunque disponibile, ma fuori dal suo periodo di riproduzione.

Rischio specie
Taglia minima
9 cm L.C.
Qualità carni
  • Eccellenti

Carni eccellenti, delicate e dolci

Presenza lische
  • Nulla
Preparazioni
Marinato / In Umido / Arrosto / Bollito / Crudo / Al Vapore / Al Forno / Al Salto
Aragosta bollita

L'aragosta bollita è una preparazione semplice che lascia intatto il sapore delicatissimo dell'aragosta, infatti la ricetta prevede che l'aragosta venga bollita in una pentola di acqua e successivamente aperta e svuotata della polpa che sarà affettata e posta nel piatto da..