Scopri le altre specie

Tinca

(Tinca tinca)

Pesce

Pesce d'acqua dolce dal corpo tozzo, coperto da piccole scaglie, con grosse pinne carnose. Si presenta di colore verdastro sul dorso, più chiaro e tendente al giallo nella zona ventrale.

Tinca
Diffusione internazionale

Continente europeo, continente asiatico

Diffusione nelle nostre acque

Tutta Italia

Pesca Professionale Piccola Pesca Artigianale Allevamento
Attrezzi Attrezzi Tipo di allevamento
- - - Reti da posta Acque Dolci (terraferma), Stagnicoltura

Stagionalità di pesca

Si pesca da aprile ad ottobre

Mesi di riproduzione specie

Si riproduce tra maggio e ottobre

Carni magre, ad elevato contenuto proteico, con bassi livelli di sodio e colesterolo. Buono l?apporto di minerali, in particolare fosforo e selenio.

Energia (kcal)
80,00
Acqua (gr)
78,50
Proteine (gr)
17,90
Lipidi (gr)
0,50
Carboidrati (gr)
0,90
Colesterolo (mg)
74,00
Fosforo (mg)
218,00
Omega-3
0,03

Mesi di acquisto consigliati
Pesca

Se vuoi fare un acquisto sostenibile, prediligi il mese di ottobre il prodotto è comunque disponibile, ma fuori dal suo periodo di riproduzione.

Mesi di acquisto consigliati
Acquacoltura

Si trova tutto l'anno di acquacoltura. L'acquisto è sempre sostenibile

Rischio specie
  • Minor preoccupazione
Taglia minima
20 cm
Qualità carni
  • Buone

Carni piuttosto grasse, particolarmente apprezzate e valorizzate soprattutto negli areali di pesca

Presenza lische
  • Alta
Preparazioni
Fritto / In Umido / Arrosto / Al Forno / Al Salto
Tinche con piselli

La tinca è un pesce di acqua dolce molto gustoso e versatile facile da preparare.