Rospo o Rana Pescatrice

Rana pescatrice in porchetta

Sempre dalla cultura gastronomica marchigiana attingiamo un'altra ricetta che mette insieme terra e mare e risulta davvero molto invitante. Un modo per far apprezzare il pesce anche ai più piccoli.
Le bimboricette
Difficoltà
Ricetta Facile
Preparazione
30 minuti
Cottura
25 minuti
Dosi
4 persone
Rana pescatrice in porchetta
Ingredienti
  • 1,2 kg di rana pescatrice
  • 10 gr di pancetta di suino a fettine
  • 3 spicchi d'aglio in camicia
  • qualche rametto di finocchio selvatico (sostituibile con semini di anice anche se non è la stessa cosa)
  • mezzo bicchiere di vino bianco secco
  • sale, pepe e olio extravergine di oliva qb.
Preparazione
  1. Nettate la coda di rospo, tritate uno spicchio d'aglio con il finocchio selvatico (o i semi di anice) e con questo trito sfregare i pesci aggiungendo sale e pepe (no se ci sono i bambini).
     
  2. Adagiate su di una placca da forno con carta forno aggiungendo altro finocchietto, i due spicchi d'aglio, irrorando di olio extravergine di oliva. Fate andare a 180 gradi per un quarto d'ora.
     
  3. Ritirate dal forno e bardate con la pancetta il pesce, bagnate col il vino e rimettete in forno a sfumare per altri dieci minuti. Se ci sono bambini e non volete bagnare con vino bianco, usate un altro foglio di carta forno per ricoprire i pesci bardati con la pancetta e reinfornare per altri 10 minuti sempre a 180 gradi. Servite ben caldo.

 

Fonte immagini: www.lacucinaitaliana.it

Rospo o Rana Pescatrice
Lophius piscatorius
Rospo o Rana Pescatrice

Valori nutrizionali

Carni magre e pregiate, fonte di proteine di elevata qualità, fosforo, iodio, selenio e vitamina B12. Bassi i livelli di colesterolo e grassi saturi.
Energia (kcal)
69.00
Energia (kj)
291.00
Acqua (gr)
83.00
Proteine (gr)
16.20
Lipidi (gr)
0.50
Carboidrati (gr)
0.00
Omega-3
0.12
Colesterolo (mg)
43.00
Fosforo (mg)
149.00
Pesce con testa, bocca e parte anteriore del corpo molto larghe, mentre il resto del corpo si assottiglia in modo coniforme verso la coda. Dorsalmente la colorazione e' uniforme grigia o bruna, ventralmente e' beige chiaro.

Mesi di acquisto consigliati

Pesca

La trovi tutto l'anno, in particolare da ottobre a giugno. Se vuoi fare un acquisto sostenibile, prediligi i mesi da giugno ad ottobre: il prodotto è comunque disponibile, ma fuori dal suo periodo di riproduzione.

Acquacoltura

Rischio specie
Minor preoccupazione
Taglia minima
30 cm
Qualità carni
Eccellenti
Specie molto apprezzata, con carni magre e gustose, dal gusto simile a quella dei crostacei
Presenza lische
Bassa
Uso in cucina
Arrosto
Al forno
In umido
Fritto
Bollito
Al salto
Coda di rospo
Ricetta Facile

Coda di rospo in pottacchio

La ricetta in potacchio prevede l’utilizzo del rosmarino e l’aglio che danno al pesce un buon sapore aromatico. La rana pescatrice in potacchio è un…
Scopri
Rana pescatrice in porchetta
Ricetta Facile

Rana pescatrice in porchetta

Sempre dalla cultura gastronomica marchigiana attingiamo un'altra ricetta che mette insieme terra e mare e risulta davvero molto invitante. Un modo…
Scopri