Scopri le altre specie

Gambero Rosa

(Parapenaeus longirostris)

Crostaceo

Crostaceo dal corpo diritto o appena sinuoso, leggermente incurvato verso l?alto. È di colore rosa-arancio, tendente al rosso-violaceo sul carapace. Si distingue dagli altri gamberi per la presenza di un caratteristico dente sul carapace.

Gambero Rosa
Diffusione internazionale

Oceano Atlantico occidentale, Oceano Atlantico orientale, Mar Mediterraneo

Diffusione nelle nostre acque

Tutti i mari italiani, in particolare nel tirreno centrale e nel canale di sicilia

Pesca Professionale Piccola Pesca Artigianale Allevamento
Attrezzi Attrezzi Tipo di allevamento
Reti a strascico Nasse - - -

Stagionalità di pesca

Si pesca tutto l'anno, in particolare da novembre a maggio

Mesi di riproduzione specie

Si riproduce tra marzo e maggio

Elevato contenuto proteico, basso apporto lipidico e calorico. Livelli di colesterolo piuttosto elevati, accompagnati tuttavia da una elevata percentuale di acidi grassi polinsaturi omega-3 a lunga catena e da un basso livello di saturi. Ottima fonte di fosforo, zinco, rame, iodio, selenio, e vitamine del gruppo B.

Energia (kcal)
97,00
Acqua (gr)
75,80
Proteine (gr)
21,10
Lipidi (gr)
1,30
Carboidrati (gr)
0,20
Colesterolo (mg)
166,00
Fosforo (mg)
349,00
Omega-3
0,26

Mesi di acquisto consigliati
Pesca

Se vuoi fare un acquisto sostenibile, prediligi i mesi da giugno a dicembre: il prodotto è comunque disponibile, ma fuori dal suo periodo di riproduzione.

Rischio specie
Taglia minima
2 cm L.C.
Qualità carni
  • Ottime

Carni sode e compatte. Sono particolarmente apprezzate

Presenza lische
  • Nulla
Preparazioni
Marinato / Fritto / Forno / In Umido / Arrosto / Congelata / Trasformata / Bollito / Crudo / Al Vapore / Al Salto
Gamberi alla birra

Oltre al tempo di marinatura dei gamberi nella birra di circa mezz'ora, occorreranno pochi minuti per realizzare questo secondo piatto di mare dal profumo intenso, speziato e inebriante.

Gamberi e cappesante all'aglio

Gamberi e capesante all’aglio si preparano molto velocemente. E’ un delizioso antipasto che andrà preparato versando capesante e gamberi in una larga padella e cuocendo mentre si insaporirà con succo di limone.