Scopri le altre specie

Storione sterleto

(Acipenser ruthenus)

Pesce

Pesce d'acqua dolce e salmastra di grandi dimensioni. Il suo corpo, con aspetto simile a quello degli squali, è allungato e ha la pelle liscia, priva di squame. È lo storione di minori dimensioni. Si differenzia dai congeneri soprattutto per il maggior numero di scudetti ossei laterali, per la cresta ossea che percorre la schiena, per il muso sottile e stretto rivolto all'insù, i barbigli lunghi e sfrangiati e le pinne più grandi, di colore scuro. Il dorso è di solito color sabbia, il ventre chiaro ma non bianco.

Storione sterleto
Diffusione internazionale

Continente europeo, Continente asiatico

Diffusione nelle nostre acque

Assente

Pesca Professionale Piccola Pesca Artigianale Allevamento
Attrezzi Attrezzi Tipo di allevamento
- - - - - - Acque Dolci (terraferma), Stagnicoltura, Vallicoltura

Energia (kcal)
Non Disponibile
Acqua (gr)
Non Disponibile
Proteine (gr)
Non Disponibile
Lipidi (gr)
Non Disponibile
Carboidrati (gr)
Non Disponibile
Colesterolo (mg)
Non Disponibile
Fosforo (mg)
Non Disponibile
Omega-3
Non Disponibile

Mesi di acquisto consigliati
Pesca

Lo trovi tutto l'anno come prodotto d'acquacoltura.

Mesi di acquisto consigliati
Acquacoltura

Lo trovi tutto l'anno di acquacoltura

Rischio specie
Taglia minima
ND
Qualità carni
  • Ottime

Ottima qualità di carni e caviale

Presenza lische
  • Nulla
Preparazioni
Marinato / In Umido / Arrosto / Bollito / Affumicato / Crudo / Al Forno
Storione alla trevisana

Lo storione alla trevisana si prepara lavando le fette di pesce e rosolandole mentre a parte si cuocerà il radicchio con gli altri ingredienti.