Scopri le altre specie

Luccio di mare

(Sphyraena sphyraena)

Pesce

Pesce di forma affusolata, con muso appuntito e mascella inferiore prominente. La bocca e provvista di denti molto aguzzi e sottili. Il dorso è grigio bluastro o verdastro. Lungo i suoi fianchi si trovano delle striature a banda scure.

Luccio di mare
Diffusione internazionale

Oceano Atlantico Occidentale, Oceano Atlantico Orientale, dal golfo di Guascogna all'Angola, Mar Mediterraneo, Mar Nero

Diffusione nelle nostre acque

Tutti i mari italiani, in particolare il Mar Adriatico

Pesca Professionale Piccola Pesca Artigianale Allevamento
Attrezzi Attrezzi Tipo di allevamento
Reti a strascico Lenze, Reti da posta - - -

Stagionalità di pesca

Si pesca tutto l'anno, in particolare da aprile a settembre

Mesi di riproduzione specie

Si riproduce tra aprile e luglio


Energia (kcal)
Non Disponibile
Acqua (gr)
Non Disponibile
Proteine (gr)
Non Disponibile
Lipidi (gr)
Non Disponibile
Carboidrati (gr)
Non Disponibile
Colesterolo (mg)
Non Disponibile
Fosforo (mg)
Non Disponibile
Omega-3
Non Disponibile

Mesi di acquisto consigliati
Pesca

Se vuoi fare un acquisto sostenibile, prediligi i mesi da agosto a gennaio: il prodotto è comunque disponibile, ma fuori dal suo periodo di riproduzione.

Rischio specie
  • Minor preoccupazione
Taglia minima
30 cm
Qualità carni
  • Buone

Carni magre e tenere, anche se variamente apprezzate

Presenza lische
  • Bassa
Preparazioni
Marinato / Fritto / Sott'olio / In Umido / Bollito / Affumicato / Crudo / Al Forno
Luccio di mare al Cannonau

In sardo Lutzu, in italiano Luccio di mare o Barracuda del Mediterraneo. Ottimo pesce con carni tenere, reperibile tutto l’anno e a prezzo contenuto.