Scaloppa di orata ai sapori del mare

I frutti di mare come le cozze e le vongole possono essere usati per arricchire una ricetta vegetale o di pesce, in questo caso però c'è un plus: le ostriche danno valore al piatto e ne amplificano il sapore. Per un secondo molto invitante e appetitoso.

Ingredienti per 3 persone

  • 1 filetto di orata da 500 g
  • 200 g di cozze
  • 100 g di vongole veraci
  • 12 ostriche
  • 100 g di pomodori Pachino
  • aglio
  • vino bianco secco
  • basilico fresco
  • olio extravergine di oliva

Esecuzione
Pulire accuratamente l'orata eliminando tutte le spine e ricavarne 4 filetti. Incidere la pelle a croce, saltarli velocemente in padella con un po' di olio extravergine di oliva e mettere da parte. Pulire le cozze e farle aprire insieme alle vongole; filtrare il liquido di cottura e conservarlo. In un fondo di aglio e olio far soffriggere i pomodori tagliati a pezzi, aggiungere le scaloppe di pesce, sfumare con il vino e unire il liquido di cottura dei frutti mare; far stufare per 10 minuti, unire le ostriche e i frutti di mare sgusciati. Fare insaporire con basilico fresco e servire.