Orata al forno con patate e cipolle rosse di Tropea

L'orata al forno si sposa perfettamente con le patate ed è un piatto equilibrato nutrizionalmente; la cipolla di Tropea (prodotto IGP tutto italiano della Calabria) ha la particolarità di tendere al rosso e di essere più dolce al palato. Ottime e conosciutissime sono anche le olive taggiasche, il cui sapore ben si armonizza con piatti di pesce.

Ingredienti per 4 persone

  • 1 orata da 1,2 kg
  • 4 patate
  • 4 cipolle rosse di Tropea
  • 100 g di olive taggiasche
  • brodo di pesce
  • vino bianco
  • olio extravergine di oliva
  • sale
  • pepe

Esecuzione
Squamare il pesce, diliscarlo e ricavarne 4 filetti, pulire le patate e tagliarle a fiammifero, mondare le cipolle e ridurle in 4 parti. Scaldare un po' di olio nella padella e aggiungere la cipolla, le patate leggermente scottate in acqua salata e le olive. Bagnare con un po' brodo di pesce e del vino bianco, quindi lasciar cuocere per 3-5 minuti. Versare in una teglia le patate, le cipolle e le olive, mettere sopra i filetti di pesce e cuocere in forno a 180° per circa 10 minuti, aggiustando di sale e pepe.