Filetti di rombo con cipollotti in agrodolce

Il rombo è una tipologia di pesce sempre molto apprezzata, di buona digeribilità, pochi grassi e molte proteine, ricco di calcio e di fosforo, con carni delicate e compatte che si prestano a mille utilizzi. In questo caso viene fritto nel burro e abbinato a una nota agrodolce data dai cipollotti.

Ingredienti per 4 persone

  • 800 g di rombo già sfilettato
  • 150 g di cipollotti già puliti
  • 60 g di pancarré grattugiato
  • 2 uova
  • 2 cucchiai di aceto bianco
  • 20 g di zucchero semolato
  • 40 g di sesamo
  • farina 00
  • burro
  • sale
  • pepe

Esecuzione
Salare i fi letti di rombo, infarinarli leggermente, passarli nelle uova sbattute, quindi nel pancarré grattugiato e precedentemente mescolato con il sesamo. In una pentola ben calda far sciogliere una generosa noce di burro e porvi a friggere i filetti di rombo impanati.
Nel frattempo rosolare nel burro i cipollotti tagliati a metà nel verso lungo, spolverizzarli con un po' di zucchero, versare poi l'aceto facendolo sfumare; aggiungere un dito d'acqua e lasciar cuocere lentamente per una decina di minuti, aggiustando di sale e di pepe. A cottura ultimata porre il rombo e i cipollotti su un bel piatto e condire con il fondo di cottura. Servire ben caldi.