Questo sito utilizza cookies tecnici di terze parti per l'analisi aggregata del traffico allo scopo di ottimizzarne navigazione e contenuti.
/uploaded/Generale/ricette/bimboricette/Rigatoni al quasi tonno.jpg

Fate una brunoise (a dadini) con il tombarello o la palamita senza sfibrarla però.
In una padella fate imbiondire l'aglio in Evo, eliminate l'aglio quando è dorato e aggiungete capperi e olive.

Ingredienti

  • 4 etti di rigatoni o anche candele spezzate
  • 200 gr. di palamita/tombarello/tonno
  • una decina  di pomodorini di Pachino
  • prezzemolo e aglio
  • una manciata di olive taggiasche sotto salamoia
  • una manciata di capperi di Pantelleria
  • olio extravergine di oliva
  • sale
  • pepe

Preparazione
Fate una brunoise (a dadini) con la palamita senza sfibrarla però. In una padella fate imbiondire l'aglio in Evo, eliminate l'aglio quando è dorato e aggiungete capperi e olive. Fate prendere calore poi abbassate la fiamma, unite il pesce e i pomodori tagliati a cubetti e fate andare per circa 20 -25 minuti a fuoco moderato. Se necessario aggiungete poca acqua e se serve aggiustate di sale. Lessate al dente la pasta, scolatela e fatela saltare per un minuto nel sugo. Servite spolverizzando di prezzemolo fresco.